In offerta!

RAROPIU’ – N. 4 – LITTLE TONY

11,90

Categoria:

Descrizione

RAROPIU’ – N. 4 – LITTLE TONY – Luglio/Agosto 2013
Un amico in più per l’estate
Un personaggio come Little Tony, con alle spalle cinquantacinque anni di straordinaria carriera, meritava la copertina di questo “Raropiù” estivo, anche spinti dalle numerose richieste che ci sono pervenute da parte dei lettori subito dopo la sua prematura scomparsa. Anzi, a pensarci bene, sarebbe una bella idea decidere di volta in volta il “personaggio da copertina” insieme a voi.
Ci penseremo. I sondaggi sono fatti proprio per questo. Il servizio dedicato a Little Tony comunque non è stato di facile realizzazione; ricostruire la sua estesa discografia di fine anni ’50, primi ’60, ha richiesto tempo e pazienza, senza contare la pubblicazione di tutte le copertine dei suoi introvabili e costosissimi extended-play che, probabilmente, pochi di voi collezionisti, hanno avuto modo di vedere. Per questo siamo particolarmente soddisfatti di offrirvi un ottimo servizio. “Raropiù” di luglio-agosto comunque propone molti altri interessanti articoli, alcuni proprio in linea con la stagione calda, come il “Festivalbar” che nel ’70 incluse nel cast ben 45 canzoni e 15 brani di classica con il meglio della nostra discografia, di cui vi offriamo uno straordinario contributo fotografico presentandovi tutte le copertine dei 45 giri partecipanti alla manifestazione che appassionava l’estate degli italiani, in particolar modo i giovani, con la cronaca di quella edizione. Vinse Lucio Battisti con “Fiori rosa fiori di pesco” aggiungendo un altro importante tassello alla sua storia artistica che era iniziata solo quattro anni prima. Molti di voi ci hanno chiesto di interessarci anche di quegli artisti anni ’70-’80 oggi, a torto, un po’ meno ricordati rispetto ad altri ma di notevole importanza; ecco quindi Billy Joel, artista newyorkese che ci ha regalato, tra le altre, perle quali “Just The Way You Are” ed “Honesty”. Il Banco del Mutuo Soccorso si racconta in occasione dell’uscita della riproposta del loro album di rock progressivo più internazionale, “Darwin”. Del suo movimentato passato ci parla anche Glenn Hughes, bassista e voce dei Deep Purple e Black Sabbath di passaggio in Italia. Mentre del suo nuovo disco ci parla anche Nino Buonocore, cantautore napoletano che è tornato ad incidere dopo ben nove anni. Due servizi d’attualità musicale riguardano la serata dell’assegnazione dei “Wind Music Awards” che si è tenuta a Roma e la finale, come promesso, di “The Voice of Italy”. Un Totò versione beat lo ricordiamo nel telefilm “Totò yé yé”, mentre un doveroso omaggio lo dedichiamo al “baffetto della fisarmonica” Gorni Kramer musicista che dominò la scena musicale a cavallo soprattutto nei decenni ’40, ’50 e ’60, in occasione del centenario dalla sua nascita. Una nuova rubrica, “Le canzoni del cuore” ci racconterà invece, di volta in volta, il retroscena che spesso si nasconde dietro al successo di una canzone, iniziando da “Casa bianca” di Don Backy. Infine, tra le altre cose, piacciano o no, resterete sbalorditi al cospetto delle foto che vanno a formare il consueto inserto fotografico, questa volta dedicato agli storici Kiss tornati ai live questa estate. Come non apprezzare quel mini poster centrale di rara bellezza e tecnica fotografica? Giusto quindi menzionare l’autore dei straordinari scatti: Henry Ruggeri. In definitiva, abbiamo come sempre costruito un “Raropiù” per ogni gusto musicale, spaziando in epoche diverse e cercando di andare incontro alle preferenze di ognuno. Un numero che vi accompagnerà nel corso dell’estate che vi auguriamo possa rivelarsi felice e indimenticabile, ovunque voi siate, campagna, mare, montagna o anche nella quiete (vista la crisi!) della vostra casa, condiderando “Raropiù” uno degli amici che in questa estate vi terrà compagnia!
Buona lettura e arrivederci a settembre!
Fernando Fratarcangeli

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RAROPIU’ – N. 4 – LITTLE TONY”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code