In offerta!

NAPOLI INFERNO&PARADISO – VITO RANUCCI – Hi-QUdisc (Download) HQQW 32046

3,90 2,90

Descrizione

NAPOLI INFERNO&PARADISO – VITO RANUCCI
Hi-QUdisc (Download) HQQW 32046

Passione – Attesa – Meraviglia

Musica che mette assieme ciò che diversamente non si può rappresentare
Ciò di cui è inutile parlare
Ma che non è possibile evitare:
L’emozione

Tracklist

1. Santa Lucia

2. Indifferentemente

3. A canzone e napole

4. Cala a sera

NAPOLI, INFERNO & PARADISO

“non rappresenta, non dipinge, non cristallizza, non rilegge.
In costante sospensione tra inferno e paradiso, tra emozioni non compresse, armonie complesse o immediatamente risolutive, vuole essere, non provare.
Un melting-pot di suoni acustici ed elettronici, di voci e strumenti costantemente sospesi sull’unica vera ragione finale: l’emozione.
La Napoli più scura, più “terrena”, quella ad est del Gambrinus o di Piazza Vanvitelli da i natali a Vito Ranucci.
Compositore di estrazione classica che per anni ha riversato nel jazz così come nella musica popolare, nel rock progressivo o nella musica elettronica un’ecletticità unica, Ranucci nel tempo ha prodotto un linguaggio musicale assolutamente trasversale e artisticamente rivoluzionario, una musica figlia di curiosità superiore così come di ingordigia intellettuale.
Dai dischi internazionali editi da “Harmonia Mundi” e “CNI”, dal teatro di Renato Giordano, Giorgio Albertazzi al cinema di Mario Monicelli, Lina Wertmuller e tanti altri, dalla televisione alle collaborazioni con Radio3 Suite e Radio Montecarlo Night, fino alla recente collaborazione con lo scrittore Lorenzo Marone in “Cara Napoli”. Descriverne con punti fermi l’attività o il genere musicale è puro esercizio di stile. Tra illuminate armonie di ispirazione Bachiana e Dj Set, ispirati assoli Jazz e voci da posteggia, Vito Ranucci è un altro pezzo di Napoli, uno dei più puri. Circondato da un variegato ed altrettanto eclettico gruppo di musicisti, stupende voci, porta in scena uno spettacolo musicale straordinario, superbamente arricchito da immagini, video ed effetti scenici realizzati da un nutrito gruppo di artisti visivi che collabora al progetto.
Musica che mette insieme ciò che non si può diversamente rappresentare, ciò di cui è inutile parlare, ma che non è possibile evitare: l’emozione.”
“Santa Lucia luntana” (E.A.Mario 1919)
Santa Lucia luntana è dedicata ai tantissimi emigranti partenopei che partivano dal porto di Napoli alla volta di terre lontane (quasi sempre alla volta delle Americhe); le parole del brano sono appunto ispirate ai sentimenti che questi provavano allontanandosi dalla terraferma, fissando il pittoresco panorama del borgo di Santa Lucia, ultimo scorcio della loro terra che riuscivano a vedere, sempre più piccolo, all’orizzonte.
La canzone divenne subito un successo non solo popolare e fu molto importante a livello sociale perché portava alla luce la realtà dell’emigrazione, fenomeno fino ad allora misconosciuto dalla cultura ufficiale.
Alessio Caraturo: voce
Vito Ranucci: orchestra virtuale, elettronica, sintetizzatori
Mimmo Langella: chitarra elettrica
Maurizio Zoccola: contrabbasso
Luigi Borgogno: Mastering

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NAPOLI INFERNO&PARADISO – VITO RANUCCI – Hi-QUdisc (Download) HQQW 32046”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code