In offerta!

RAROPIU’ – N. 11 – LUCIO DALLA

11,90

Categorie: ,

Descrizione

RAROPIU’ – N. 11 – LUCIO DALLA – Marzo 2014

“Raropiù” vuole anche non dimenticare. Così, a due anni esatti dalla sua scomparsa, abbiamo voluto ricordare Lucio Dalla con copertina e servizio principale dove si ripercorrono soprattutto i suoi primi non felici anni di carriera, quando i suoi dischi non vendevano affatto e per il pubblico più in generale (ma non per i critici che lo hanno sempre sostenuto) rappresentava solo una sorta di “brutto anatroccolo”. A contrastare la canzone d’autore, la discografia di un gruppo rock molto amato dai collezionisti, i Black Sabbath, tornato recentemente ai fasti e alla gloria grazie al premiato album “13”. Molto atteso anche il servizio su Stevie Wonder. Di lui, oltre alla discografia americana di base (molto più ricca di emissioni e di aneddoti sulla sua vita artistica e non) appare anche quella italiana. Nell’articolo ripercorriamo al momento il solo decennio ‘60, tanto lunga è la sua storia. Doverosi ricordi sono anche i servizi dedicati a Freak Antoni, voce storica dei dissacranti Skiantos con un’intervista di qualche mese fa, e il ricordo di un vero maestro della musica da film quale è stato Riz Ortolani. Piace molto la genesi che mensilmente dedichiamo alle canzoni di successo. In questo numero la storia di “Meraviglioso” del Domenico Modugno della rinascita di fine anni ’60, primi ’70, di artista che per un po’ era stato accantonato come spesso succede a chi ha una storia musicale lunga e importante. “Meraviglioso” snobbata in un primo tempo ed esclusa dal “Sanremo ’68” è stata poi, giustamente rivalutata nel tempo. Per le colonne sonore più amate e più ambite di cui ci spesso ci occupiamo, c’è “La caduta dell’impero romano” che diresse cinquant’anni fa esatti, nel 1964, Anthony Mann. E’ questo uno dei tanti film storici illuminati dalla bellezza della nostra Sofia Loren, le cui musiche vennero composte dallo specialista di fama internazionale Dimitri Tiomkin. Per la parte centrale della rivista dedicata all’attualità musicale, vi proponiamo, come accennato, il reportage sull’ultimo Sanremo e l’intervista a Francesco Di Bella, storica voce solista e autore del gruppo rock napoletano 24 Grana. Laura Pausini, artista che vanta un numero incredibile di fan e collezionisti, oltre che nostro fiore all’occhiello all’estero dove ha già vinto numerosi “Grammy”, è dedicato il mini poster centrale composto da splendide foto esclusive del nostro Henry Ruggeri. A chiudere le consuete rubriche che manifestate sempre più di amare.
Buona lettura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RAROPIU’ – N. 11 – LUCIO DALLA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code