In offerta!

RAROPIU’ – N. 16 – SOPHIA LOREN

11,90

Categorie: ,

Descrizione

RAROPIU’ – N. 16 – SOPHIA LOREN – Settembre 2014
Chi non ha mai vinto un “Disco d’Oro” è sicuramente Sophia
Loren che, per chi non lo sapesse ancora, ha inciso
diversi dischi, ma i premi e riconoscimenti di ogni tipo, in
Italia e all’estero, compreso l’Oscar, hanno ugualmente
costellato una carriera dorata che nessun’altra nostra
diva dello schermo ha mai raggiunto, oltre al privilegio
di essere, da sempre, molto amata dal pubblico.
Di lei, come regalo per il suo ottantesimo compleanno
che avverrà il 20 settembre (anni comunque portati
straordinariamente bene) abbiamo ricostruito la sua
complessa discografia che, senza ombra di dubbio, non
è stata mai resa nota così dettagliatamente. Anche gli
storici Kinks, hanno tagliato un traguardo importante,
quello dei 50 anni di attività. Li ricordiamo pubblicando
la loro discografia italiana. Con il camaleontico Massimo
Ranieri, parliamo del suo più recente album “Senza
‘na ragione” dove rivisita nuove e vecchie canzoni di
repertorio napoletano e italiano con la sua indiscussa
bravura d’interprete e un occhio alla sua produzione
passata attraverso un’intervista esclusiva concessaci
gentilmente dall’artista tra la sala di registrazione e il set
cinematografico del nuovo film che sta girando. C’è poi
il ritorno alla musica di Gino Santercole con il suo album
“Voglio essere me” e i talentuosi Aprés La Classe artefici
di un ottimo album “Riuscire a volare”. Torna il sempre
amato beat ricordando i leggendari Corvi, complesso
“cult” a cui si deve, tra gli altri, l’indimenticabile
e stra-copiata “Un ragazzo di strada”. Del ’64 è la
trasmissione, allora per i più giovani e alternativamente
per gli intellettuali della musica, “Questo & Quello”,
condotta da Giorgio Gaber, nello spazio dedicato
alla televisione storica del passato. La soundtrack
del mese riguarda invece un film che all’epoca fece
molto parlare di sé, “Il processo di Verona” diretto
da Carlo Lizzani, interpretato da Silvana Mangano
e le musiche di Mario Nascimbene. “Sei bellissima”
il primo successo di Loredana Berté è analizzato
nella rubrica “Le canzoni del cuore”. Per i concerti
abbiamo assistito per voi al live dei Black Keys, una
delle nuove realtà del rock di oggi. Infine, rimanendo
in chiave rock, il consueto poster che regaliamo al
centro della rivista è dedicato agli amati Pearl Jam.
In definitiva, come sempre, un “Raropiù”
confezionato per tutti i gusti, per tutte le età,
ribadendo il fatto che comunque, le strade
che portano alla musica, età non hanno.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RAROPIU’ – N. 16 – SOPHIA LOREN”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code