In offerta!

Tuareg – Agricantus (CD)

14,90 11,90

Descrizione

Ai nostri occhi Europei i Tuareg appaiono ancora legati ad un’immagine mitica: fieri “uomini blu”, figli del vento e della sabbia, signori del deserto. Ma oggi questo mondo mitico non esiste più. Sono quasi sparite le carovane e il Sahara non è più una terra senza frontiere. Il popolo Kel Tamachek è ormai frammentato tra Niger, Mali, Algeria, Libia, Mauritania e Burkina Faso; imprigionato da frontiere politiche tracciate senza tener conto della realtà dei nomadi, impedendo così di fatto il libero spostamento delle mandrie e lo scambio delle merci. Il grande problema dei Tuareg e con loro della maggior parte delle minoranze etniche (Indiani d’America, Kurdi, Indios d’Amazzonia etc.) è la sopravvivenza. A questo si aggiunge la repressione governativa che, soprattutto in Mali e in Niger, cerca da anni di sottomettere con la forza i Tuareg che non sono disposti a rinunciare alla propria indipendenza. I militari e gli squadroni della morte hanno ucciso centinaia di civili, deportato i capi tribù e avvelenato i pozzi. Dopo le rivolte Tuareg nel Mali tra il ’90 e il ’92 sono stati firmati accordi di pace che prevedono alcune concessioni alle loro rivendicazioni di indipendenza. Di fatto, l’instabilità politica della regione e la presenza di giacimenti d’uranio in territorio Tuareg, rendono questi accordi di difficile ed incerta applicazione.

Con la realizzazione di questo disco vogliamo dare un contributo a una corretta informazione sul popolo Kel Tamachek. I proventi derivanti dalla vendita di questo CD contribuiscono a sostenere il progetto “MUSNAT”, aiuto per scuole nomadi, nell’ottava regione del Mali. Agricantus, Compagnia Nuove Indye, Associazione Transafrica per gli amici del deserto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tuareg – Agricantus (CD)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code