In offerta!

RAROPIU’ – N. 14 – LED ZEPPELIN

11,90

Categoria:

Descrizione

RAROPIU’ – N. 14 – LED ZEPPELIN – Giugno 2014
“Stairway To Heaven” dei Led Zeppelin, capolavoro assoluto della
storia del rock. L’arpeggio iniziale del brano suonato da
Jimmy Page sarebbe stato “copiato” da uno del tutto simile
di Randy California, chitarrista di una band in auge tra
gli anni ’60 e ’70, gli Spirits. Il pezzo in questione sarebbe
“Taurus”, composta dal musicista e cantante statunitense
nel 1968 e suonato sul palco alcune volte proprio insieme
agli stessi Led Zeppelin ad inizio carriera. Il plagio era stato
da tempo rilevato da Randy ma mai era stata avviata una
vera e propria causa a procedere, anche perchè nel 1997 il
musicista è deceduto a causa di un incidente nel mare delle
Hawaii avvenuto per salvare il figlio. Ora, un avvocato amico
della famiglia California, ha annunciato di voler presentare
un ricorso per violazione dei diritti d’autore che, dopo la
notifica, passerà al vaglio delle autorità competenti. Quel
che risulta strano è che la “querelle” sia nata proprio alla
vigilia della ripubblicazione degli album degli stessi Led
Zeppelin, uno dei quali, “Led Zeppelin IV”, contiene il
pezzo incriminato. E proprio dei Led Zeppelin, sicuramente
una delle band leggendarie più collezionate al mondo,
si parla in questo nuovo numero in cui viene analizzata
la loro discografia del nostro Paese. Altra discografia
proposta in questo numero, quella di Riccardo Fogli
dedicata ai suoi primi dieci anni da solista dopo la parentesi
Pooh; una prima parte che si conclude con la vittoria al
“Festival di Sanremo ’82” con “Storie di tutti i giorni”.
I King Crimson in versione “riformata” e con un nome
diverso, sono tornati in Italia per tenere alcuni concerti.
Li abbiamo voluti incontrare per sapere come si sono
evoluti e che progetti hanno per il futuro. Diverse nuove
uscite interessanti caratterizzano questo nuovo numero:
i Nomadi presentano un doppio “best of…” completamente
ricantato che contiene anche pezzi nuovi, Mango esce sul
mercato dopo un periodo di silenzio con un bell’album
di cover e inediti, mentre un promettente cantautore da
tenere d’occhio che vi segnaliamo è Massimiliano Larocca
a cui dedichiamo ampio spazio. Un tuffo nel passato con
le manifestazioni canore a voi più care lo facciamo questa
volta con “Un Disco per l’Estate”, parlando dell’ultima
edizione in versione “classica” svoltasi nel 1975 e che vide
la vittoria de Il Guardiano del Faro. Per il film musicale
abbiamo scelto l’opera prima di Franco Battiato, “Perduto
amor”, la cui colonna sonora è divisa tra musica classica
d’autore e canzoni anni ‘60. Amarcord con le classifiche di
vendita di trenta e cinquant’anni fa ed anche con la rubrica
“TV Story”, che ci riporta questa volta allo special del ‘64
della rientrante Mina sul piccolo schermo. Concludiamo
segnalandovi “Le canzoni del cuore” dove vagliamo i
segreti di un successo come “Tutt’al più” di Patty Pravo,
mentre per la serie poster, ammiriamo la bellezza di Shakira
in versione live nel servizio di Henry Ruggeri in esclusiva
come sempre, solo per i nostri lettori. Buona lettura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RAROPIU’ – N. 14 – LED ZEPPELIN”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

QR Code

QR Code